ISO 11731:2017 – LEGIONELLA

Nuova colonna TSKgel UP-SW2000
7 Maggio 2019
[H2020] Smart system helps sniff out bad smells
23 Agosto 2019
Mostra tutti

QUALITÀ DELL’ACQUA – CONTEGGIO DI LEGIONELLA

Le legionelle sono presenti negli ambienti acquatici naturali e artificiali: acque sorgive, comprese quelle termali, fiumi, laghi, fanghi, ecc.

Da questi ambienti esse raggiungono quelli artificiali come condotte cittadine e impianti idrici degli edifici, quali serbatoi, tubature, fontane e piscine, che possono agire come amplificatori e disseminatori del microrganismo, creando una potenziale situazione di rischio per la salute umana (Declerck et al., 2007; Fliermans et al., 1981).

La legionellosi viene normalmente acquisita per via respiratoria mediante inalazione, aspirazione o microaspirazione di aerosol contenente Legionella.

Essa si può manifestare in forma di polmonite con tasso di mortalità variabile tra 10-15%.

La norma ISO 11731 ”International Standard Water Quality – Enumeration of Legionella” specifica i metodi di coltura e analisi per l’isolamento e il conteggio di Legionella in campioni d’acqua. La norma specifica metodi colturali per l’isolamento di ceppi batterici riferibili al genere Legionella e per la determinazione della relativa carica in campioni di acqua.

Questi metodi sono applicabili a qualunque tipo di acqua, comprese le acque potabili, naturali, industriali e di scarico. Possono essere utilizzati per matrici correlate all’acqua, quali biofilm, sedimenti, etc.

Non tutte le specie di Legionella risultano coltivabili, pertanto i metodi riportati nella norma ISO 11731 non sono in grado di rilevare tutte le specie di Legionella.

I metodi di test comprendono la concentrazione mediante filtrazione su membrana, diluizione o direttamente su plate.

Per la deposizione diretta su terreni di coltura, la norma raccomanda:

  • per la coltura con media a membrane in nitrocellulosa (NC) o in estere misto di cellulosa (MCE), diametro di 47 mm o 50 mm con dimensione dei pori nominale di 0,2 o 0,45 μm
  • per la concentrazione ed eluizione à membrane in policarbonato (PCTE) o in PES, diametro da 47 mm a 142 mm con dimensione dei pori nominale di 0,2 μm

LabService Analytica fornisce membrane sterili per entrambi i metodi riportati nella norma ISO 11731:

  • Concentration Method: PCTE o PES, 47mm, 0.2um pore size
  • Direct Culturing Method: NC o MCE, 47mm, 0.2um/0.45um pore size

Tutti gli sponsor di LabService


zoho crm
zoho crm
Injenia
Injenia
web marketing
web marketing
Clicca qui per vedere i nostri sponsor

Continuando ad utilizzare questo sito autorizzate l'utilizzo dei cookie. Informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close