Lab Service Analytica all’evento CNR ISAC-UGIS: un impegno concreto per l’analisi e la sensibilizzazione ambientale.

Durante una visita organizzata lo scorso 12 giugno dal CNR ISAC per l’Unione Giornalisti Scientifici Italiani (UGIS), tenutasi presso l’Osservatorio climatico “Ottavio Vittori” sul Monte Cimone, Ivano Battaglia, amministratore delegato di Lab Service Analytica, ha illustrato l’importanza del monitoraggio continuo della qualità dell’aria, e il ruolo cruciale delle tecnologie avanzate nello studio e nella mitigazione dei cambiamenti climatici.
L’evento è stato anche un’occasione per confermare l’impegno decennale della nostra azienda non solo nello sviluppo e nella fornitura di strumenti avanzati per la rilevazione degli inquinanti atmosferici, ma anche nella promozione dell’educazione ambientale.

L’incontro UGIS ha visto la partecipazione di numerosi esperti e giornalisti scientifici, interessati a conoscere le attività dell’Osservatorio, punto di riferimento a sud delle Alpi per la raccolta di dati atmosferici essenziali per la ricerca climatica.

Leggi qui l’articolo online.

Articolo uscito su il Resto del Carlino Modena, 16 giugno 2024.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Collaborazione e innovazione: la visione di Ivano Battaglia

“Siamo come nani sulle spalle di giganti, non certo per l’acume della vista o l’altezza del nostro corpo, ma perché siamo sollevati e portati in alto dalla statura dei giganti.”, diceva Bernardo de Chartes. Questa metafora riflette la visione di Ivano Battaglia verso importanti collaborazioni con centri di ricerca , consorzi di ricerca e istituti nazionali, che hanno contribuito e che continuano a contribuire all’attività e alla crescita di Lab Service Analytica.
Tra questi l’organizzatore dell’evento presso l’Osservatorio, CNR-ISAC, e il consorzio PROAMBIENTE.

Il nostro impegno per il futuro

Con la nostra attività intendiamo rafforzare ulteriormente la collaborazione futura anche con l’Osservatorio del Monte Cimone, potenziando le tecnologie di monitoraggio e ampliando le attività didattiche e divulgative.
L’obiettivo è quello di migliorare la precisione e l’affidabilità dei dati raccolti, contribuendo a una comprensione più approfondita dei fenomeni climatici e delle dinamiche dell’inquinamento atmosferico.

Inoltre, la nostra azienda ogni anno esplora nuove opportunità di partecipazione a progetti europei e internazionali, con l’intento di sviluppare soluzioni innovative per il controllo della qualità dell’aria, e la protezione dell’ambiente. Questi progetti non solo promuoveranno l’avanzamento scientifico, ma offriranno anche nuove occasioni di lavoro, formazione e sensibilizzazione per le comunità locali, ma anche per le Istituzioni, attrici primarie nelle scelte amministrative in materia di tutela ambientale.

In un contesto globale sempre più attento alla sostenibilità, Lab Service Analytica continua a distinguersi con la sua esperienza nella ricerca di soluzioni per un futuro più pulito, sano e sostenibile.
Con orgoglio, quest’anno festeggiamo il nostro quarantesimo anno di attività.

Logo del 40° anniversario di Lab Service Analytica.

 

 

 

 

 

 

 

Follow by Email
LinkedIn
LinkedIn
Share