Applicazioni e potenzialità di tecniche di misura del particolato fine e ultrafine a elevata risoluzione dimensionale e temporale: source apportionment e qualità dell’aria

PROGRAMMA

  • 9:30 REGISTRAZIONE
  • 10:00 Benvenuto e saluti istituzionali del Prof. Sergio Luigi Negri
    Presidente del Consiglio Didattico della Facoltà di Scienze Ambientali
  • 10:15 “Particle number size distributions and implications for source apportionment studies”
    Alessandra Genga, Dipartimento di Scienze e Tecnologie Biologiche e Ambientali -
    Università del Salento
  • 11:00 “Urban Air Pollution Monitoring”
    Stephan Hogekamp, Division Manager Environmental Monitoring - PALAS GmbH
  • 12:15 FAST LUNCH
  • 13:45 “Aerosol Number Distribution in an urban site.”
    Greta Mastronardi, Dipartimento di Scienze e Tecnologie Biologiche e Ambientali - Università del Salento
    Tiziana Siciliano,Dipartimento di Matematica e Fisica "Ennio De Giorgi" - Università del Salento
  • 14:15 “Source apportionment of ultrafine and fine particle concentrations in an urban site”
    Mark Scerri, Institute of Earth Systems - University of Malta
    Antonio Manco, Dipartimento di Scienze e Tecnologie Biologiche e
    Ambientali - Università del Salento
    Tiziana Siciliano, Dipartimento di Matematica e Fisica "Ennio De Giorgi" - Università del Salento
  • 14:45 “Monitoraggio real-time con tecniche Optical Light Scattering per la caratterizzazione
    dimensionale del particolato atmosferico: caso studio nella zona industriale di Taranto”
    Lorenzo Angiuli, ARPA Puglia UOC - Centro Regionale Aria
  • 15:15 "Studio della Distribuzione Dimensionale del Particolato negli Ambienti Indoor:
    Analisi Comparativa Utilizzando Diversi Metodi di Misurazione"
    Salvatore Romano, Dipartimento di Matematica e Fisica "Ennio De Giorgi" -
    Università del Salento
  • 15:45 DISCUSSIONI FINALI E CONCLUSIONI